Announcement

Collapse
No announcement yet.

Il Tesoro di Capitan McDonalds

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Il Tesoro di Capitan McDonalds

    IO - Una ... COOOSA???
    SL - Una Caccia Al Tesoro. E' un'occasione per socializzare tra colleghi e per meglio cementare la conoscenza con il resto dell'azienda.
    IO - ...ma stai scherzando...
    SL - No. Penso sia un'ottima idea.
    IO - Si, perche' TU probabilmente non partecipi vero?
    SL - Attualmente io la organizzo.
    IO - ...ed io devo partecipare...
    SL - Be', hai mancato la gita in barca, la gita in montagna e la Serata Danzante...

    Ovviamente si e' "dimenticato" che la "gita in barca" e' stata riportata da tutti i partecipanti come "l'evento piu' barboso che io ricordi", quella in montagna si e' risolta con 23 influenze ed una gamba rotta e la Serata Danzante tutti hanno preferito non commentare...

    Comunque pare che mi tocchera' sorbirmi sta cosa... organizzata in tutta pompa nel bel mezzo di Vondelpark, che si dia il caso sia uno dei piu' bei parchi di Amsterdam... cioe' e' bellissimo se quello che vuoi fare tu e' sederti su una panchina, dare un po' di pane alle papere, leggerti un libro e sostanzialmente rilassarti una mezza giornata, ma qualche cosa mi dice che la "Caccia al tesoro" non sara' cosi'.

    E cosi' eccomi qui, alle 8.30 di sabato mattina entrare trionfalmente in Vondelpark e mettermi a cercare il punto di ritrovo... cosa che si rivela piu' difficile del previsto, dato che i sentieri in Vondelpark non hanno nomi!. Dopo un po' che vagolo vedo uno dei CL e penso che forse se lo seguo mi porta a destinazione, ma poi mi ricordo che il CL in questione e' di Rotterdam e le probabilita' che lui abbia una vaga idea di dove sta andando sono le stesse che un ghiacciolo sopravviva nel mezzo di una esplosione nucleare. Pertanto giro sui tacchi e decido di seguire il mio naso. Che funziona abbastanza bene, dato che una ventina di minuti dopo avvisto SL che fa la conta dei presenti.

    Cosi' scopro che i "gruppi" sono stati pre-decisi e che io sono "in team" con CL1 e CL2, le quali hanno solo un fattore positivo: sono entrambe donne. Suppongo che la loro lista di "qualita' positive" nei miei riguardi fosse ancora piu' corta. Cosi' SL si mette a spiegare la faccenda...

    SL - Allora, ogni "team" si sceglie un nome, e riceve una busta con due quiz di intelligenza, risolvendo entrambi i quiz si ottengono una lettera ed un numero, che corrispondono ad un punto sulla mappa, in quel punto si trova una scatola che contiene un'altra busta con i due problemi seguenti. Il primo team che risolve 3 serie di problemi vince. Per dimostrare che si sono risolti i problemi, in ogni scatola c'e' un'oggetto che deve essere mostrato come prova.
    IO - E dobbiamo scegliere un nome per il "team"?
    SL - Esatto.
    IO - (guardando CL1 e CL2) "The Loosers"?

    Sorvolo sul resto dei suggerimenti che comunque non sono accettati, dopo un'agonizzante tira-e-molla finiamo per ottenere la famosa busta, CL1 apre e ci mettiamo a guardare il primo problema. Dopo un bel po' passato a fissare con sguardo allibito il foglio, il mio suggerimento di continuare a fissare il foglio seduti su una panchina viene accettato. Purtroppo il successivo suggerimento di continuare a fissare il foglio comodamente seduti ognuno sul divano di casa propria non viene accettato. A questo punto CL1 salta in piedi ed esclama

    CL1 - Dobbiamo andare ADESSO!
    IO - Ok! (avviandomi verso l'uscita) heeee....no, aspetta un momento... che succede?
    CL1 - Il mio ex-fidanzato e' appena arrivato (indicando con la testa)

    Io guardo nella direzione generica indicata e vedo:

    1. Vecchia signora che da' da mangiare alle papere
    2. Papere
    3. Ragazzino che sta comperando un gelato
    4. Venditore di gelati che sta vendendo un gelato al ragazzino
    5. Tizio che, dipinto di verde, potrebbe essere la controfigura dell'Incredibile Hulk
    6. Tizio che, con degli occhiali piu' spessi, potrebbe essere la MIA controfigura!
    7. Mucchio di immondizia che, dopo una osservazione piu' accurata, si rivela essere un giamaicano addormentato o morto accanto a una panchina.

    Ma lei ha detto "appena arrivato", quindi escludo il giamaicano che sembra essere li' da 4/5 giorni o mesi o anni, la vecchia, il ragazzino ed il venditore di gelati che pare piazzato li' da parecchio. Rimangono le papere, l'Incredibile Hulk ed il patetico residuo umano che sembra me. Dopo un breve calcolo decido di escludere le papere dall'equazione.

    IO - Ma chi? Quello che pare l'Incredibile Hulk?
    CL1- No, quell'altro!

    Io guardo di nuovo il tizio e penso... cacchio! Potrei pagarlo per sedersi al mio tavolo e fare la mia parte mentre io me ne vado in giro... potrei pagarlo per fare la mia parte adesso!

    CL1- (abbrancandomi un braccio con aria possessiva) Potresti sembrare molto piu' alto e bello di come sei e pretendere di essere il mio fidanzato?
    IO - Potrei pretendere di essere il tuo fidanzato se questo comporta sesso, qui e adesso, ma dubito che possa fare qualche cosa per il mio aspetto fisico.

    CL1 non sembra particolarmente contenta di entrambe le possibilita' e lascia cadere il discorso. A questo punto CL2 annuncia di avere risolto entrambi i problemi.

    IO - Ok, come ci sei arrivata?
    CL2- Mi sono messa a chiaccherare con CL3 che e' passato di qui mentre voi due chiaccheravate ed ho guardato sul suo foglio...

    ...Ok, forse piu' che "the loosers" avrei dovuto dire "the cheaters"... comunque...

    Dopo una buona camminata di mezz'ora arriviamo alla famosa scatola, acchiappiamo "la prova" che si rivela essere nientepopodimenoche uno degli infami pupazzetti che McDonalds rifila ad ogni cliente e la famosa seconda busta. Il problema successivo e' ETDVFZS?, che io risolvo in un secondo ma solo perche' l'ho gia' visto. Ogni lettera e' l'iniziale di un numero in Olandese (E=een=1, T=twee=2, D=drie=3 e quindi la lettera mancante e' A per Acht=8). Il secondo problema e' un'affare composto da due fogli di carta con dei fori o tagli che devono combinarsi in un qualche modo, CL1 si rivela piu' efficiente di quanto sembri e scova il modo di rimetterli insieme ed ottiene il famoso numero. A questo punto scopriamo di dover tornare al punto di ritrovo per guardare la famosa mappa.

    Ci avviamo quindi, e devo dire che le cose non stanno andando poi tanto male, potrei anche quasi quasi dire che mi sto divertendo, quando CL1 mi ri-acchiappa il braccio, io alzo gli occhi dal foglio che sto leggendo (ancora il problema numero 1) ed incontro la mia controfigura che ci viene incontro... ovviamente...

    Secondo la mappa la seconda scatola dovrebbe trovarsi nel mezzo del lago, la mia domanda ad SL se sono disponibili maschere e pinne pero' mi frutta solo uno sguardo stupito e non molto convinto. Dopo un po' SL si rende conto che la mappa non e' molto corretta e ci invia alla corretta locazione.

    Un'altra mezz'ora di camminamento dopo raggiungiamo la famosa scatola, e qui le cose si fanno truci perche' nessuno ha la piu' pallida idea di come risolvere i due problemi. A questo punto e' mezzogiorno e la mia proposta di mettere qualche cosa sotto i denti viene approvata all'unanimita' e ci dirigiamo verso il piu' vicino ristorante.

    Non c'e' bisogno di dire che, dopo una buona dose di cibo, un paio di birre ed un paio di caffe', la voglia di camminare nel mezzo del parco e di spremersi le meningi per risolvere i vari problemi e' meno che zero. L'intero team pertanto vota per ritirarsi dalla competizione e dirigersi verso le rispettive magioni. Per pura curiosita' comunque decidiamo di ritornare al punto di incontro e vedere un po' come stanno andando gli altri teams. Scopriamo pertanto che siamo gli unici ad aver raggiunto la seconda scatola prima di dare forfait. SL non e' straordinariamente contento dell'andamento della cosa.

    L'ex di CL1 non si vede da nessuna parte, il che vuole dire che se ne' andanto o e' moribondo in qualche angolo di Vondelpark, in entrambi i casi CL1 e' tutta contenta, CL2 dal canto suo dichiara di essersi divertita. L'intero team si separa pertanto con un "ci vediamo lunedi'"...

    Tutto sommato, poteva andare mooolto peggio...

    Davide
    15 Dicembre 2003
Working...
X